Archivi categoria: Viabilità

La nostra letterina a…Gesù Bambino

Gesù BambinoFino agli anni ottanta i doni di Natale ai “Bambini buoni” li portava Gesù Bambino, ma Lui non poteva scendere dal cielo con l’elicottero, o andare nei centri commerciali o per le strade del centro delle città a far da richiamo per invogliare agli acquisti natalizi, a volte inutili.

Poi il “consumismo” ha pensato bene di trasformare Babbo Natale quale portatore di doni, e mandando così Gesù bambino in…soffitta, noi su questo cambiamento non ricordiamo però il disagio o le rimostranze della Chiesa cattolica.

Noi però quali vecchi tradizionalisti scriviamo la nostra lettera a Gesù bambino, noi il “commerciale Babbo natale” lo riteniamo solamente come il figlio del consumismo e basta, ci fidiamo certamente più di Gesù bambino che ha accontentato tanti nostri “bravi bambini”.

Abbiamo tante, troppe cose da chiedere a Gesù bambino, abbiamo, pensiamo, scelto quelle che i Cittadini pievesi possono maggiormente condividere, ed abbiamo chiesto questo: Continue reading

Pieve, detiene un record, è l’unico comune in Italia…

Polizia-MunicipaleI principali compiti delle Guardie comunali sono il controllo del territorio e la tutela del patrimonio pubblico del Comune, debbono far rispettare scrupolosamente le leggi, le ordinanze comunali ed il codice della strada.

Ne consegue che con la mancanza delle Guardie comunali succeda:

• Discariche di rifiuti, anche pericolosi, in ogni dove;
• Sporcizia e merda di cani sui marciapiedi;
• Siepi, arbusti e piante che trasbordano su strade e marciapiedi;
• Occupazione di suolo pubblico per periodi più o meno lunghi;
• Ordinanze comunali disattese e non rispettate;
• Mancata segnalazione di pericoli per persone e cose;

mentre per quanto riguarda il codice della strada:

• velocità pericolosa sia nei centri urbani che sulle strade di collegamento;
• sosta selvaggia su tutto il territorio;
• telefonare al volante con grande libertà;
• stop e precedenze sono facoltativi. Continue reading

E noi dovremmo fidarci di questi incapaci???

Stasera-in-tv-Il-secondo-tragico-Fantozzi-con-Paolo-Villaggio-su-Rete-4-6Se non lo vedessimo coi nostri occhi si potrebbe pensare che sia una barzelletta, ma purtroppo è proprio vero!!!

Dopo la nostra denuncia del 1° novembre scorso, l’Impresa incaricata del rifacimento del tappetino è immediatamente intervenuta per eliminare i gravissimi difetti da noi segnalati e criticati.

L’intervento però non ha affatto eliminato l’infossamento di griglie, tombini e chiusini, tant’è che sembrava addirittura che non avessero fatto nulla o quanto meno assai poco per eliminare l’inconveniente.

Ma oggi, 12 novembre la Via Cicoletti è stata nuovamente chiusa al traffico, stanno ancora intervenendo per il livellamento di tombini, griglie e chiusini, ma perché noi Cittadini dobbiamo sopportare ancora una volta dei disagi per causa di incapaci ed incompetenti???

Siamo, come Cittadini, assai preoccupati e ne abbiamo tutti i motivi per esserlo, di questi Amministratori non possiamo aver grande fiducia, ed i fatti lo dimostrano dandoci inconfutabile ragione. Continue reading

I Pievesi saranno incompetenti ma non imbecilli

buche_lavori-620x310In occasione della festa di Sant’Orsa, è stato appaltato il lavoro di ripristino del manto stradale in Via Dr. Cicoletti, il disagio è stato più del previsto, il traffico è stato assai difficoltoso, i lavori sono continuati per settimane.

Quando hanno iniziato il lavoro di fresatura dell’asfalto esistente è subito stato evidente che il lavoro riguardava solamente l’asportazione del manto d’usura per circa 3 cm. ed il rifacimento dello stesso manto, chiamato tecnicamente tappetino.

E’ stato subito evidente anche a noi Cittadini, “incompetenti”, che tutti i tombini, le griglie ed i chiusini erano molto infossati rispetto al piano stradale e pertanto erano la causa di buche e salti per gli automezzi e pericolo per i pedoni.

Da profani pensavamo però che prima del ripristino e di stendere il “tappetino d’usura d’asfalto”, l’Impresa appaltatrice avrebbe messo a livello tutti i tombini, le griglie e quant’altro procurava disagi alla circolazione. Continue reading

La Chiesa e la sua Piazza

Pieve V - ChiesaDobbiamo ricrederci, la “curiosità fanciullesca” che avevamo a suo tempo criticato, ci ha ridato la possibilità di ammirare il pavimento in sasso originale e dobbiamo convenire che la Sua “scopertura” ha dato ai Cittadini tutti ed in particolare a chi, da buon cattolico, frequenta con assiduità la Chiesa e le sue funzioni religiose, la meravigliosa sensazione del ritorno all’originale, a tanti secoli passati, come se la storia si fosse fermata.

Certamente gli interventi effettuati hanno avuto un costo non indifferente e la nostra critica era scaturita pensando ai momenti difficili in cui si trovavano e purtroppo ancor si trovano molte Famiglie pievesi, il vedere spendere tanti soldi, ivi compreso il contributo comunale, per lavori non urgenti e sicuramente derogabili ritenevamo non consono in un così difficile momento. Continue reading

C’è voluto un anno per cominciare

marmazzaFinalmente dopo trent’anni anche nella “Marmazza” è iniziata la pulizia dell’alveo e tanti Cittadini tirano un sospiro di sollievo.

Infatti quasi un anno è passato dopo che “insieme per pieve” esattamente il 28 luglio 2014 aveva denunciato, a S.E. il Prefetto, al Sindaco, all’Ufficio tecnico ed ai Capigruppo, lo stato di grave pericolosità in cui si trovava il torrente “Marmazza”, in tutto il suo bacino imbrifero ed in particolare nella parte in alto.

La presenza di smottamenti e frane, ancora oggi ben visibili dal piano, unitamente alla presenza di decine di alberi sradicati dalla grande nevicata dell’inverno 2013/2014, impediscono il normale deflusso delle acque.

Avevamo altresì fatto presente che l’alveo della “Marmazza” sia monte come a valle del ponte, la presenza di alberi, cespugli ed arbusti avevano di fatto completamento ostruito lo stesso alveo. Continue reading

Illuminazione pubblica: lettera al Comune

illuminazione pubblica led

  • Egregio Assessore MARANOLI Gino;
  • Egregio responsabile Ufficio tecnico RIGHINI arch. Fabio;
  • Al Capogruppo di maggioranza;
  • Ai Capigruppo di minoranza.

del comune di  PIEVE VERGONTE – VB

Siamo a conoscenza dell’intenzione dell’Amministrazione comunale per il progetto riguardante l’illuminazione pubblica sull’intero territorio, opera che sarà certamente condivisa dai Cittadini, la cui realizzazione oltre ad un considerevole costo, comporterà di certo tempi assai lunghi per la sua completa realizzazione.

Nel frattempo però ci sono situazioni che vi preghiamo di voler affrontare con l’impegno che gli Utenti Cittadini si meritano.

In attesa di veder il nuovo sistema d’illuminazione a LED, chiediamo di attivarvi affinché il tuttora vigente contratto di manutenzione, venga scrupolosamente fatto rispettare da chi di dovere. Continue reading

Abbiamo scritto la letterina a Gesù Bambino

letterina-da-stampare-con-gesu-bambino-con-righeIn occasione del Natale come tutti i Bambini abbiamo scritto la letterina a Gesù Bambino ed a nome di nostri tanti Concittadini abbiamo chiesto poche cose, ma certamente importanti per noi tutti, pensiamo di far cosa gradita portare a conoscenza quanto chiesto.

  1. Che i nostri Amministratori ci puliscano sempre le strade e non solamente poche volte all’anno, che eliminino le tantissime buche (assai pericolose per anziani e bambini), che facciano tagliare le siepi, i rovi e gli arbusti che non rispettano le distanze previste;
  1. Che sia fatta la manutenzione degli edifici pubblici, essi sono un patrimonio di tutti noi, da tramandare ai nostri figli;
  1. Vogliamo le “Guardie comunali”, che controllino il territorio, che diano sicurezza ai Cittadini, che facciano rispettare leggi, codici ed ordinanze, che colpiscano quei pochi incivili, prepotenti e maleducati il cui cattivo comportamento va a scapito dei Cittadini rispettosi delle leggi;

Continue reading

Bruciatura di residui vegetali

divieto di bruciare residui vegetali

Nuovo argomento “scottante” e sentito da molte persone. Si seguito riportiamo per intero la lettera consegnata al Sindaco e protocollata oggi.

Egregio Signor Sindaco;
Egregio Consigliere Rinaldi Mario, delegato al servizio rifiuti;
Al Capogruppo di maggioranza;
Ai Capogruppo di minoranza,
del nostro Comune di Pieve Vergonte

Egregi Signori,
formuliamo la presente richiesta facendoci interpreti delle difficoltà che incontrano i nostri Concittadini per lo smaltimento dei residui vegetali derivanti da sfalci, potature o ripuliture dei propri giardini o frutteti. Continue reading

Avranno anche il coraggio di inaugurarla?

coraggio di inaugurareE’ imminente l’arrivo delle Elezioni per il rinnovo del Consiglio comunale e come sempre in queste occasioni si corre per finire qualche lavoro per poterlo inaugurare, in pompa magna, con cerimonia di taglio di nastri, discorsi e anche il “rinfresco”.

Questa volta tocca alla “strada costosa e inutile” in prossimità della Chiesa parrocchiale, costata €.57.063,00 che collega via De Gasperi con via Vittorio Emanuele (quella fra l’albergo ed il cimitero).

E’ stata asfaltata, tracciata la segnaletica orizzontale e formate le due aiuole con la posa di rose e arbusti. Continue reading