I Nostri Ragazzi, La Loro Scuola, Il Nostro Avvenire

scuola_famigliaIl nostro avvenire, è risaputo, è affidato ai nostri figli, ai nostri nipoti. Una buona riuscita nella scuola garantisce loro un futuro sereno e l’inserimento nella società civile assai più facilitato.

La loro formazione scolastica inizia innanzitutto nella Scuola materna, ma che è basilare per i nostri ragazzi sono la Scuola elementare e la Scuola media, chiamate anche Scuole primarie, che sono le basi indispensabili per la loro riuscita nelle più diverse fasi successive ed in tutti i settori dello studio.

Per l’apprendimento del sapere e del conoscere è indispensabile che le Scuole primarie possano trasmetter loro, nel miglior modo possibile, tutte quelle importantissime nozioni che sono le basi per il loro studio e poi nella loro vita.

Per ottenere tutto questo occorre che le Scuole primarie siano all’altezza del loro importantissimo compito e pertanto debbono essere sempre all’avanguardie ed sempre aggiornate nei più diversi sistemi d’apprendimento.

Per far questo occorre che le Scuole siano strutturate e dotate non solamente di belle aule ma anche dei necessari laboratori destinati a migliorare la qualità dell’insegnamento.

La nostra Amministrazione comunale ha così pensato d’intervenire affinché anche i nostri Ragazzi possano avere una Scuola primaria degna di questo nome, ed ha destinato per questo l’importante cifra di €. 1.990.383,67, una somma assai importante e che dovrebbe permettere di creare una Scuola primaria d’eccellenza.

Di questa scelta bisogna farne un plauso e darne atto ai nostri Amministratori.

Ma una scelta cosi importante che prevede una spesa non indifferente e così determinante per l’avvenire dei nostri Ragazzi, non poteva essere portata all’attenzione di noi Cittadini in pubbliche assemblee nelle diverse Frazioni???

Questo investimento è destinato necessariamente per durare a lungo, pertanto eventuali deficienze tecniche sarebbero imperdonabili.

Perché non hanno coinvolto anche noi Cittadini???, sarebbe stato assai utile poter avere migliori informazioni e chiarimenti dagli stessi Progettisti e forse potremmo anche aver dato dei nostri modesti consigli, pareri e suggerimenti.

Tutto questo anche perché, è dimostrato purtroppo, i nostri Amministratori, e sono gli stessi da 17 anni, non hanno di certo dimostrato competenza e capacità, anzi hanno assai brillato in inefficienza ed incompetenza, a dimostrarlo sono l’Albergo ed la Casa protetta per Anziani di Rumianca e non solo.

Ma è mai possibile che i Cittadini non vengano mai coinvolti nelle scelte dell’Amministrazione, è mai possibile che possiamo vedere solamente a lavori ultimati le loro scellerate scelte, che purtroppo ci saranno di grande peso economico per l’avvenire.

Ma sino a quando in Municipio impererà il “voglio, posso e comando”, a noi Cittadini non sarà mai permesso d’accedere alle loro scelte ed a subirne le conseguenze sarà l’avvenire dei nostri Ragazzi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*