Elezioni Comunali 2014

Elezioni Comunali 2014E’ un argomento già introdotto in una recente discussione messa sul Blog e, con le sue quasi 700 visite, è stato l’argomento che ha destato il maggior interesse da parte dei visitatori del sito. Vogliamo quindi riprendere questo importantissimo argomento, perché la nuova Amministrazione comunale che uscirà dalle urne dovrà gestire al meglio e nell’interesse di tutta la Cittadinanza le risorse economiche che arriveranno dalla tanto sospirata e promessa bonifica.

Noi pensiamo che tutte le scelte importanti debbano essere fatte coinvolgendo i Concittadini, abbiamo TUTTI presenti le infelici, se non addirittura scellerate scelte fatte in questo ultimo ventennio:

dall’albergo ai due musei, dalla casa per anziani alla strada del Cenc, dai dossi rallentatori all’ascensore per la biblioteca, dalla strada inutile al deposito dei fanghi lapidei, per non parlare della centrale elettrica, fonte di sicuro guadagno per il nostro Comune, che invece è stata consorziata; tutti gli impegni fatti dai nostri Amministratori per la sua realizzazione sono stati inutili, ora del certo guadagno ne beneficiamo in piccola parte, ne usufruiscono maggiormente Comuni che, pur non avendo fatto nulla, si godono le impreviste entrate economiche, occupando altresì posti di prestigio nel Consiglio d’Amministrazione.

 Analizzando quanto elencato sopra dobbiamo, con disappunto, constatare che abbiamo avuto, in questo ventennio, degli Amministratori che non sono stati all’altezza del loro mandato, hanno sbagliato scelte importanti, che graveranno sul bilancio comunale ancora per molti anni, qualcuno potrebbe dire…..”sono stati degli incapaci”.

Siamo assolutamente certi che coinvolgendo i Concittadini nelle scelte più importanti, organizzando pubbliche assemblee partecipate, si sarebbero evitate inutili opere, che sono pochissimo, se non per niente utilizzate.

Vogliamo pertanto che i nostri affezionati “visitatori” siano coinvolti in questa discussione, facciano i loro apprezzati commenti, per far sì che i futuri Amministratori capiscano che, benché eletti, non sono i padroni del nostro Comune, debbono fare le loro scelte in collaborazione e nell’interesse di tutti i Pievesi, i quali hanno tutto il diritto/dovere di poter esprimere il loro parere e di non dover sempre subire scelte provenienti……..dall’alto.

Un pensiero su “Elezioni Comunali 2014

  1. Sono talmente presuntuosi che non si sono neppure resi conto della loro dimostrata incapacità di ben amministrare il nostro Comune, e di certo alcuni si ripresenteranno, spero e sono certo che questa volata gli Elettori faranno attenzione a chi scelgono per il bene di noi tutti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*